N°44

Proseguendo una consolidata tradizione, ritorna in San Zenone all’Arco la mostra di giovani artisti selezionati da UCAI e Associazione per l’Arte Le Stelle, inserita nel calendario di manifestazioni culturali a corredo delle celebrazioni della Festa dei Santi Patroni Faustino e Giovita.
Partecipano alla manifestazione dodici autori di ambito bresciano e lombardo, che hanno risposto con le loro opere alla sollecitazione proposta quest’anno sul tema del lavoro e più ampiamente del fare come complemento inscindibile della storia umana, manifestazione di senso ancor più nell’epoca dell’automazione, del mondo digitale come forma di scambio e trasmissione di saperi. …et labora, frammento del motto benedettino – ora et labora et lege et noli contristari – prescelto come asse portante dell’edizione 2020 della festa patronale bresciana, nelle proposte visive di questi giovani artisti si carica di tale consapevolezza, affidando al “fare” artistico una possibile risposta agli infiniti interrogativi del vivere.
La mostra, corredata da catalogo e da libro di sala con riflessioni e commenti personali degli autori, si pone pertanto come un propositivo contributo alla riscoperta di valori, con domande aperte e cariche di attesa.

 

Artisti:

Daniele Boi, Angelica Consoli, Alberto Della Valle, Rita Duchi, Andrea Pasinetti, Francesco Paterlini, Elisa Pezzotti